Figura taoista in bronzo Cina, dinastia Ming

2,500.00

1 in stock

Enjoy free worldwide shipping on full-price purchases! With 15 years of experience, we have mastered the art of packaging to ensure your items arrive safely at their new home. Depending on the destination and object, we carefully packageand place them in wooden crates , entrusting their delivery to leading shipping experts . Rest assured, all our items are fully insured for their entire value.Also, read terms and conditions before finalizing the purchase.

For any question please write to info@vintagedomus.com

Description

Description

Nel cuore dell’antica Cina, all’interno della splendente dinastia Ming, è stato fuso in bronzo un capolavoro, testimonianza di una cultura intrisa di misticismo e spiritualità.

Caratteristiche della Figura taoista in bronzo Ming

Questa figura taoista in bronzo, una reliquia del XVI secolo, trascende la semplice lavorazione del metallo; è un portale in un mondo in cui leggenda e arte convergono. XVI secolo.

Con una patina scura che ha resistito al tempo, questa figura è una sentinella del tempo, un guardiano dell’antica saggezza. Raffigura Nezha, una divinità del folklore taoista, che si erge risolutamente su una roccia scoscesa. In mezzo a questo terreno arido, è un simbolo di forza e resilienza, un’incarnazione della natura inflessibile dello spirito umano.

Nella mano di Nezha emerge uno scettro Ruyi, emblema di autorità e potere divino. È un richiamo agli insegnamenti sacri del Taoismo, dove l’equilibrio e l’armonia sono ricercati attraverso l’illuminazione e la scoperta di sé. Il legame di Nezha con questo simbolo indica il suo ruolo di esecutore celeste, una forza di ordine in un mondo che a volte può oscillare nel caos.
Al suo fianco si trova una gru, il maestoso uccello della longevità e della grazia. La sua presenza non è una semplice coincidenza, ma un gesto profondo nel linguaggio del simbolismo. La gru, con il suo portamento aggraziato e il suo legame con il cielo, rappresenta un ponte tra il regno terreno e quello celeste. Sussulta di trascendenza, del viaggio dell’anima verso l’illuminazione.

Misticità e Spiritualità della Figura taoista in bronzo Ming

Osservando questa figura taoista in bronzo, si viene trasportati in un’epoca in cui l’arte era un tramite per la spiritualità. La meticolosa lavorazione artigianale e la patina scura raccontano il passaggio del tempo, di innumerevoli mani che hanno custodito e venerato questa divinità. È come se la figura stessa portasse il peso dei secoli, un testimone silenzioso del flusso e riflusso della storia umana.

In questa squisita opera d’arte, la devozione della dinastia Ming per il taoismo e le credenze esoteriche dell’antica Cina sono incise in ogni curva e contorno. La presenza stoica di Nezha e i suoi attributi sacri invitano a esplorare le profondità della fede e del mistero, per entrare in contatto con un’epoca in cui figure di bronzo come queste non erano semplici statue, ma vasi di spiritualità.

Ltwid vi propone altri prodotti Antici Cinesi, arredo e decori, scoprili: Qui.

Se vuoi scoprire e conoscere la  dinastia clicca qui.

Dimensioni:

Altezza: 30,5 cm (12,01 in) Larghezza: 17,5 cm (6,89 in) Profondità: 8 cm (3,15 in)

Condizioni:

Usura coerente con l’età e l’uso. Lievi perdite.